Un uomo macchina confronta dati economici

Come ottenere uno sconto negli e-commerce

È ormai prassi diffusa, prima di fare un acquisto in negozio, estrarre dalla tasca il proprio smartphone ed effettuare una ricerca su Google per vedere se l’articolo che si sta guardando non sia disponibile a un prezzo più basso su Amazon o qualche altro e-commerce. Magari sentendosi anche un po’ in colpa perché insomma, il negozio ci piace e ci dispiacerebbe se scomparisse, “però se posso risparmiare…”

Va bene: non siamo qui per riflettere sulle implicazioni morali ed economiche del modello e-commerce rapportato alla piccola o grande distribuzione, né per discutere se sia più ecologico recarsi al negozio di persona, o far venire il corriere a casa nostra. Magari ne parleremo in futuro. No: oggi scrivo questo articolo perché spesso e volentieri mi è capitato di ricevere piacevoli codici sconto per i miei acquisti online, e ho identificato un percorso che funziona per ottenerli con una certa regolarità.

In pratica tutto ciò che dovete fare è presentarvi, scegliere e poi attendere.

Cosa intendo?

  • Per acquistare qualcosa da un negozio online è necessario registrarsi sul sito e creare un profilo, un’utenza con cui lui può riconoscerci. Al costo di ricevere qualche newsletter in più (che poi pulirete così), un primo passo per ottenere uno sconto è lasciare al sito la propria email, condizione necessaria per avere un recapito su cui il buono ci sarà consegnato.
  • Adesso che ci siamo presentati, navighiamo il sito alla ricerca degli articoli di nostro interesse. Guardiamo le loro pagine, e li mettiamo nel carrello. Magari siamo così audaci da andare avanti fino al momento del pagamento, per vedere quanto ci costerebbe un’eventuale spedizione, e che tempi avrebbe. Benissimo, ora è il momento di defilarsi.
  • Come consigliavano i nostri amici e amiche quando da adolescenti non sapevamo come approcciarci con la nostra cotta, dobbiamo lasciarci desiderare. Niente di più semplice: basta attendere fino a un massimo di tre giorni per vedere se il trucco funziona.

In 90 casi su 100 nella nostra email arriverà un codice sconto dell’e-commerce in questione, con un buono per una cifra variabile, che in genere si attesta sul 10%, che scadrà entro una settimana. MAGIA*!

*o più precisamente: tecnica di marketing adottata per fare leva sul fattore principale preso in considerazione dalle persone per l’acquisto (il prezzo), e il mettere fretta all’acquirente (i prodotti stanno per finire/lo sconto sta per scadere).

Ma funziona davvero-davvero-sempre?!

Purtroppo il trucco non funziona sull’e-commerce più famoso al mondo, che non ha bisogno di questi mezzi per vendere (Amazon, ovviamente). Per questo portale in particolare vi consiglio di utilizzare Keepa o Idealo, strumenti che vi mostrano l’andamento dei prezzi nel tempo per vedere se in passato gli articoli sono stati scontati, che vi consentono di confrontare l’offerta con quella di altri ecommerce, o tenere traccia dell’andamento del prezzo e ricevere una mail nel caso in cui questo si abbassi.

Un altro motivo per cui l’operazione potrebbe non funzionare è se avete disabilitato la profilazione via cookies durante la navigazione.

I cookie sono piccoli file i che i siti salvano all’interno del vostro browser per identificarvi nel corso di successive visite. È a causa di questi, per esempio, che continuate a vedere la pubblicità di un prodotto che avete cercato nei giorni precedenti. Disabilitare i cookie è un’operazione che si fa dalle impostazioni del proprio servizio di navigazione, e se vi interessa c’è chi ha spiegato certamente meglio di me come si fa.

Ho avuto modo di beneficiare di questo sconto sul sito di Trenitalia, sul PlayStation.Store, e su altri negozi minori. Se volete segnalare altri mano a mano che li scoprite fatelo pure nei commenti!

L’articolo ti è stato utile? Lasciami un like 🙂


Questo è il blog di Davide Battisti, narratore nella veste di giornalista e copywriter: in poche parole uno che scrive per lavoro. Anche se nella vita parlo sempre meno, mi occupo e appassiono di comunicazione.